×

Wyszukaj artykuł


Podaj imię i nazwisko autora

Podaj tytuł szukanej piosenki

I Camaleonti

Utwory wykonawcy:

Alla nostra eta'

Alla nostra età, si può sbagliare, troppe cose, no, non puoi sapere, son le cose che tu fai, non pensando che, domani si rivoltan contro te Alla nostra età, si chiede sempre, ma nessuno mai, a noi risponde, ed allora mi domando quali sono poi, le cose che puo...

Amicizia e amore

Lei... è quella che aspetta ogni sera, ancora non c'ho fatto niente, ma questo importante non è. Sai... è quella vestita di bianco, che prima passava ogni tanto con te, ed io già impazzivo per lei. Noi... che siamo amici da sempre, abbiamo diviso e anche riso...

Amico di ieri, amico perduto

Amico di ieri, amico perduto, io non mi ricordo se ti ho conosciuto (ancora in collegio o al bar della piazza, ma io mi ricordo una notte un po’ pazza) Passata all’insegna dei cerchi di fumo e di lunghe risate dettate dal vino (e poi per le strade a pisciare...

Angelo mio

Una mattina, in paradiso… - Ma questo è ancora qui? Non doveva essere già via? - Già, è vero! Ci deve essere stato un errore… - Dai, dai, presto, è già in ritardo di una settimana! Oggi, mattino d’ottobre, sono nato e non ci penso più. Vedo le prime luci e un...

Applausi

Applausi di gente intorno a me, applausi, tu sola non ci sei, ma dove sei? Chissà dove sei tu! (Canta ancora, canta ancora) Perché cantare? (canta, canta ancora…) Cantare, ma perché, se l’amore non c’è? Applausi, oceano di mani, ma le tue mani non le vedrò ma...

Attimi

È notte e la città è addormentata e vergine, come una donna che si dà. Di nebbia suda la mia macchina, la chiave d’accensione, un nastro, la canzone nostra, che ora è solo mia. E sotto casa tua, spogliarsi di ogni dignità, sfogar la mia follia sul campanello...

Caruso

Qui dove il mare luccica e tira forte il vento su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto poi si schiarisce la voce e ricomincia il canto. Te voglio bene assaje ma tanto, tanto bene sai è una cate...

Casa bianca

C’è una casa bianca che io mai più la scorderò, mi è rimasta dentro il cuore, come la mia gioventù. Era tanto tempo fa, ero un bimbo e di dolore io piangevo nel mio cuore, non volevo entrare là. Tutti i bimbi come me, hanno qualche cosa che di terror li fa t...

Cavalli con le ruote

E mentre lei si spoglia, rivivo io, così donna è più bella, adesso io sto sfiorando lei e scopro, è natura, aria pura, lei si arrende dolce, mentre io non mi accendo senza il corpo tuo, lei inventa giochi nuovi e poi cresce la mia sete accanto a lei. Il sesso...

Che aereo stupendo... la speranza

Sto con l’anima volando verso un nuovo mondo, dell’universo cerco il centro, che aereo stupendo… la speranza. Il bambino sta giocando con il carro armato, se si ferma a questo punto, è ancora immacolato. Mi hai aperto le tue braccia, questo è già un acconto,...

Ci vuole poco

Ci vuole poco a predicar, se hai la pancia piena, se ogni giorno ti va, sempre tutto bene Ma che parli a fare a me, non ti ascolto neanche sai, se ci tieni parla ma, o no, lascia stare me Credi non ascolterò mai più, chi parla sempre, chi da consigli, chi ha e...

Come mai

Come mai mi dici sempre che con me Tu non fai cose che non puoi? Te ne vai e mi giuri che Mai più ritornerai da me Come mai poi ritorni sempre Se con me tu non vuoi restar? Forse sai che non c’è uno Che ti sopporta come me E perciò tu, tu torni da me E tu, t...

Come sei bella

Ma dove sono? Quanto ho dormito? E quell’attimo di freddo cos’è stato? È la tua assenza che mi sfiora Anche quando sto con lei? Come sei bella, come sei. Chi ero un anno fa? Io ero un uomo Perché avevo in mano l’arma del perdono E dal tuo amore io bevevo le t...

Conosco questo gioco, l'amore

E mi prende la poesia della tua assenza, cara mia. L’aquilone dei miei sogni ha rotto il filo, non vuol più morir d’amore. Come un idolo pagano, le tue scarpe variopinte sono qui nella mia mano, io lo sento, tu non puoi esser lontana da me. Io volevo avere u...

Credo

Credo nelle cose più diverse, credo nell'amicizia e nell'amore Credo, credo a tutto, quello che mi dici Tu, mi vuoi far credere che ormai, tutto il mondo resta sempre uguale, non si può cambiare, non può migliorare, no, non può Allora noi viviamo, per nient...

Cuore di vetro

Sei tutto quello che ho e vorresti andar via, adesso, se hai finito, parlo io. Occhi fatti a bugia, ma davvero sei tu l’anima mia. Quante volte, guardando un film che lei muore e lui le dice addio, cuore di vetro, quante volte io ti ho vista piangere e col mi...

Donna donna

Donna donna, la mia vita, è un cavallo bianco, in libertà, io ti lascio innamorata con il vento fra le ciglia. Donna donna, io ti amo, ma, in battaglia ritornerò, mi capisci, sono un uomo, se rimango, poi mi pentirò. La montagna si è spaccata, questo posto lo...

Dove curva il fiume

Peschi fioriti laggiù, primavera esulta già, esco dalla schiavitù, ho deciso, io vado là. Dove curva il fiume, la mia casa costruirò e del pane, il seme, tra la terra getterò. Se vuoi venire anche tu, la stagione è questa qua, prendi la tua gioventù e nient’...

Dove sei

Cos’è che bussa forte dentro me, che mi confonde e mi circonda di perché? Sarà quell’attimo di nostalgia o il desiderio di pensare ancora a te? E se ti ho fatto tanto male, ascoltami, comprendimi. Non so, telefonarti oppure no. Anche se adesso le mie mani tr...

Eternità

Stare qui ha il sapore dell’eternità, dopo aver amato te, io ti guardo, mentre dormi accanto a me. Non ti sveglierò, no, no, no... perché tu sorridi; un bel sogno forse ora c’è dietro le ciglia chiuse. Eternità, spalanca le tue braccia, io sono qua, accanto a...